In Tunisia, nella zona tra Tozeur e Douz, si trova il meraviglioso Chott El DJerid, un lago salato che con i suoi colori più disparati regala uno spettacolo straordinario. Si estende per circa 5000 kmq, costituito di di cristalli di sale che poggiano sul fondo sabbioso e argilloso. Dal momento che le precipitazioni nella zona superano raramente i 100 mm annui e la temperatura raggiunge spesso i 50 °C, in estate il lago è completamente secco.

Quando le piogge della regione ne sciolgono la crosta, fanno salire in superficie il sale, che si cristallizza rapidamente a causa dell’immediata evaporazione; ci pensa poi il vento a ricoprire di sabbia i cristalli di sale, facendo cambiare continuamente il colore della superficie. Il lago è attraversato da una strada asfaltata sopraelevata, che collega per l’appunto Tozeur a Douz, percorrerla è semplicemente uno spettacolo. 

D’inverno è accarezzato da un sottile strato di acqua facendolo somigliare a un vero e proprio specchio d’acqua, mentre in estate diventa una enorme distesa di sale. Spesso, quando soffia lo scirocco la commistione di aria calda porta ad avere fenomeni di miraggio, tanto che sembra veder apparire all’orizzonte gruppi di case o capanne. È proprio qui che il noto regista George Lucas ha allestito l’abitazione da cui Luke Skywalker osserva i due soli. Magico e affascinante, il Grande Lago Salato non mostra mai la stessa faccia, tanto che a volte si ha la sensazione di trovarsi in un altro pianeta.

Author

Nata a Pisa nel 1990, nella stessa città mi sono laureata in Studi Internazionali e attualmente vivo, lavoro e ho sposato Dario. Amo i giochi da tavolo con gli amici, leggere, scrivere, cucinare piatti etnici, oltre che viaggiare, vicino e lontano: la mia più grande passione.

Write A Comment